Torta alle nocciole & olio d’oliva

torta nocciole e olio evo 3

Come vi dicevo nello scorso post, le vacanze di quest’anno nella Maremma toscana sono state particolarmente interessanti non solo a livello paesaggistico ma anche sul piano mangereccio! Il caso ha voluto che alloggiassimo in un agriturismo in cui la colazione era interamente preparata in casa dalla proprietaria, per cui potete immaginare la mia felicità nel poter chiedere, insieme ad ogni nuovo dolce da assaggiare, la relativa ricetta 😉
Questa torta è stata da subito la mia preferita: è semplicissima da realizzare, gli ingredienti sono comuni, eppure vi posso garantire che non avevo mai assaggiato un dolce alle nocciole altrettanto delizioso e dal profumo così intenso… probabilmente è la presenza dell’olio d’oliva che lo rende così aromatico e particolare, e la spolverata di cacao amaro in superficie completa l’opera alla perfezione!
Se volete replicarlo a casa, qui sotto trovate la ricetta… se poi foste tanto fortunati da avere ancora qualche giorno di ferie a disposizione vi lascio anche il link dell’agriturismo dove potrete gustare la versione originale di fronte a un panorama splendido, ammirando le colline che scendono dolcemente fino al mare e godendovi tutta la quiete e la bellezza della campagna toscana.

Print Recipe
Torta alle nocciole & olio d'oliva
torta nocciole olio evo 4
Porzioni
12/14
Ingredienti
Porzioni
12/14
Ingredienti
torta nocciole olio evo 4
Istruzioni
  1. Sbattere le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro.
  2. Aggiungere il latte, l'olio e il succo di limone un po' per volta.
  3. Unire le polveri (farina, farina di nocciole, lievito) procedendo gradualmente, mescolando bene per ottenere un impasto omogeneo. Completare con la scorza di limone grattugiata e un pizzico di sale.
  4. Imburrare e infarinare una teglia a cerniera di diametro 20 cm e cuocere la torta per 35 minuti circa a 180° - vale, come sempre, la prova stecchino.
  5. Prima di servirla spolverate la torta con lo zucchero a velo e con il cacao amaro.

torta nocciole olio evo 2

Comments

  1. Leave a Reply

    Melania
    15 settembre 2017

    Tizy io adoro queste torte da credenza! Sono semplici, buone e profumano di ricordi…un abbraccio cara

    • Leave a Reply

      tizi
      15 settembre 2017

      anch’io amo molto le torte così, che fanno subito casa 😉 un abbraccio a te e grazie della visita!

  2. Leave a Reply

    speedy70
    15 settembre 2017

    Golosa questa torta, perfetta per l’autunno!

  3. Leave a Reply

    Tiziana
    15 settembre 2017

    Ti ho giá detto che adoro le nocciole! Questa torta è deliziosa…da fare subito… Un bacione e buon weekend!

  4. Leave a Reply

    saltandoinpadella
    18 settembre 2017

    Mmmm che fame. Amo le torte alle nocciole e visto che mi fido ciecamente delle tue ricette la proverò quanto prima. Le dosi però mi sembrano un po’ alte per uno stampo da 20.

  5. Leave a Reply

    tizi
    18 settembre 2017

    In effetti è un mio vizio riempire fin troppo gli stampi… è che ho un debole per le torte alte, mi piacciono le maxi fette 😉 Se vuoi puoi anche provare a farla in uno stampo più grande, magari riduci un pochino i tempi di cottura! Grazie della visita e buona serata!

  6. Leave a Reply

    Serena
    19 settembre 2017

    Lo credo tu sia stata folgorata da questo bel dolce ha un aspetto invitante e sono certa che sia delizioso, come vorrei assaggiarne ora una fettina…

    • Leave a Reply

      tizi
      19 settembre 2017

      E io te la offrirei volentieri serena 🙂 Grazie mille per esser passata a trovarmi, buona giornata!

  7. Leave a Reply

    ipasticciditerry
    19 settembre 2017

    Deve essere ottima ma penso bisogna usare un olio non troppo forte, altrimenti copre troppo il sapore … che dici? Il mio olio arriva dalla Sicilia ed è molto saporito. Comunque bellissimi i posti in cui sei stata, li conosco molto bene.

    • Leave a Reply

      tizi
      19 settembre 2017

      ciao terry! devo dire che la ricetta in origine prevedeva olio di semi ma la signora dell’agriturismo utilizzava l’olio di loro produzione e io ho voluto mettere un extravergine per quello… in una torta così rustica secondo me ci sta! se provi con il tuo, siciliano, fammi sapere che ne pensi! un abbraccio e buona giornata!

  8. Leave a Reply

    Lisa
    20 settembre 2017

    Bellissima e veramente invitante, bravissima come sempre cara!

  9. Leave a Reply

    zia consu
    21 settembre 2017

    Deve essere davvero particolare e ti sono grata x la condivisione 🙂

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

CONSIGLIA Torta di mais